NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando a navigare questo sito, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Seguici su:

logo facebook
Lunedì, 29 Maggio 2017 21:18

Allarme api e vespe! Come eliminare i loro nidi dalle persiane?

Vota questo articolo
(0 Voti)

Proteggere le nostre persiane in legno da api e vespe, qualche piccola dritta 100% naturale e fai da te

 

Alveari di api o vespe tra le persiane in legno. A qualcuno sarà già capitato, ad altri potrebbe capitare, e in quei momenti è difficile capire come agire al meglio, soprattutto se la scoperta avviene di ritorno dalle vacanze e il nido è molto popolato!
La prima cosa da tenere presente è che le api sono specie protetta ed è illegale distruggere i loro alveari, per cui il modo più corretto di agire è quello di segnalare l'alveare chiamando il 115, numero di emergenza dei Vigili del fuoco.

I pompieri infatti sono in possesso di un elenco di nominativi di apicoltori che operano in ogni zona della provincia.
Diversa è la situazione nel caso in cui il nido sia di vespe, in questo caso è possibile agire autonomamente. Esistono dei rimedi fai da te che possono fare al caso vostro, assolutamente economici e naturali.
Si tratta semplicemente di scoprire i punti di debolezza di questi animali e usarli a nostro vantaggio.
Per cominciare un rimedio facile e naturale è quello di riempire un secchio d'acqua con gli avanzi di pesce. L'odore del pesce infatti attirerà le vespe, che finiranno per cadere in acqua e affogare. Unico inconveniente di questo rimedio è che l'odore del pesce potrebbe rimanere a lungo in casa.
Un altro rimedio potrebbe essere a base di un ingrediente facilmente reperibile e poco costoso. Si tratta del caffè. La preparazione è semplice, basterà mettere due cucchiai di caffè in polvere in un recipiente ignifugo (esempio il tappo delle conserve o marmellate) e poi dargli fuoco con un accendino. Il recipiente andrà quindi posizionato in un luogo sicuro vicino al nido, ad esempio sul davanzale della finestra. Il fumo che lentamente ne scaturirà sarà molto odoroso e denso e indurrà le vespe, spaventate, ad abbandonare l'alveare. L'aroma del caffè sarà gradevole, a differenza della soluzione precedente, il che lo rende indicato nel caso in cui l'alveare sia vicino alla camera da letto.
Nel caso in cui il nido sia molto popolato, si potrebbe pensare di comprare un contenitore ignifugo molto grande, ad esempio adatti sono i contenitori simili ai bidoni della spazzatura, gettare al suo interno giornali o erba secca e dargli fuoco chiudendo con il coperchio affinchè il fumo rimanga all'interno. Dopo alcuni minuti bisognerà aprire il contenitore e indirizzare il fumo che fuoriuscirà sull'alveare. Fuga garantita.
In qualsiasi modo abbiate deciso di agire dovete tenere presente che le vespe tornano sempre nel loro nido, per cui, quando sarete certi che non ci sono più insetti all'interno, dovrete sbarazzarvene bruciandolo o gettandolo in acqua.
Una volta tolto un altro consiglio è quello di capire perchè abbiamo scelto proprio quel punto. Magari ci sono crepe vicino alla parete, o magari la persiana è rotta in un punto, tutte eventualità che potrebbero aver spinto le vespe a nidificare proprio lì. In questi casi è bene procedere aggiustando le persiane, magari rivolgendosi a Lo.Ta.R. per un preventivo gratuito.
Un ultimo, ma essenziale consiglio, è quello di non sottovalutare il pericolo. Questi rimedi sono utilissimi nel caso in cui la situazione non sia rischiosa, ma se in casa ci sono bambini o soffrite di allergia alle punture di vespe, meglio non correre rischi e rivolgersi ai Vigili del Fuoco.

Orari sede Firenze (Campi Bisenzio)

Lunedì 08:00 - 13:00
14:00 - 18:00
Martedì 08:00 - 13:00
14:00 - 18:00
Mercoledì 08:00 - 13:00
14:00 - 18:00
Giovedì 08:00 - 13:00
14:00 - 18:00
Venerdì 08:00 - 13:00
14:00 - 18:00
Sabato CHIUSO
Domenica CHIUSO

Per orari diversi chiamare telefonicamente

Orari Show Room Firenze

Lunedì Su appuntamento
Martedì Su appuntamento
Mercoledì Su appuntamento
Giovedì Su appuntamento
Venerdì Su appuntamento
Sabato CHIUSO
Domenica CHIUSO

Per appuntamento
Privati: Walter: 345 65 45 016
Aziende: Massimo 348 04 28 490

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Resta aggiornato con le nostre news.
Privacy e Termini di Utilizzo